Hai cercato:

prima visita

Quali sono le differenze tra prima visita odontoiatrica e prima visita ortodontica?

Per garantire la salute orale, è importante controllare la bocca fin dall’infanzia. Intercettare precocemente patologie e problematiche del cavo orale può garantirne la rapida e completa risoluzione.

Prima visita ortodontica: come si svolge?

Prima visita ortodontica: come si svolge? Dura circa 45 minuti e consiste in un’analisi accurata dell’apparato masticatorio

Denti bambini: quali sono i campanelli d’allarme?

I denti dei bambini vanno controllati al momento giusto: questo permetterà di organizzare le migliori strategie di prevenzione e correzione. Quando fare la prima visita? Quali sono i campanelli d'allarme? Scopri di più

Trattamento ortodontico: in cosa consiste? Cosa lo rende efficace?

L’efficacia di un trattamento ortodontico dipende da una diagnosi accurata, necessaria già dalla prima visita ortodontica. Scopri come progettare un trattamento 'su misura' per te

Si può mettere l’apparecchio se mancano i denti?

Le situazioni cliniche che richiedono interventi multidiscipinari sono quelle in cui vi è disallineamento dentale e, allo stesso tempo, mancanza di denti e/o alterazioni della forma degli elementi dentari in arcata.

Apparecchio ortodontico

L’apparecchio ortodontico è un dispositivo medico utilizzato per risolvere o prevenire una serie di problematiche legate alla dentatura.

Eruzione denti: quando preoccuparsi per i dentini che non spuntano?

L’eruzione dei denti o la loro permuta sono fasi che spesso preoccupano i genitori, spaventati che questi passaggi avvengano in ritardo o in modo irregolare nella vita del bambino.

Frenulo linguale e labiale

Il frenulo linguale è un’alterazione anatomica di tipo congenito che colpisce il 5% dei neonati e il 7% dei bambini. Scopri perché può rappresentare un problema

Disturbi alle orecchie e ATM

Disturbi alle orecchie: valutati dall'Otorinolaringoiatra, possono anche essere collegati alle articolazioni temporo-mandibolari (ATM)

Quanti denti abbiamo in bocca? Quali sono le caratteristiche?

Sapere esattamente quanti denti abbiamo in bocca in ogni fase della crescita può essere utile per prendersene cura al meglio.

Sedazione cosciente: un vantaggio per i più piccoli

La sedazione cosciente consiste in una tecnica farmacologica in grado di ridurre o eliminare l’ansia del paziente per facilitare la sua collaborazione.

Malocclusione: cos’è? Come riconoscerla? Quali sono le classi?

La malocclusione è un difetto fisico e funzionale della bocca che comporta un rapporto anomalo tra l’arcata mascellare e l’arcata mandibolare.
error: COPYRIGHT myfacexpert.it